Translate

Neve al Nord Est e pioggia torrenziale in South California





Sette giorni di pioggia intensa in una regione nota per la cronica carenza di acqua hanno creato numerosi problemi alla California del sud. Non solo smottamenti che hanno interessato proprio quelle aree che sono state colpite l'estate scorsa da incendi. La pioggia, non piu' frenata dalla vegetazione e dagli alberi, si e' insinuata nel terreno determinando frane e allagamenti.
In questi giorni, mentre il nord est della nazione continente e' ossessionato dal gelo e dall'accumulo della neve, qui nella parte meridionale dello stato piu' popoloso della nazione americana, ci si attendono altre precipitazioni. Nel frattempo una prima conseguenza di carattere generale delle piogge torrenziali dei giorni scorsi e' che sono saltati molti depuratori delle citta'. Migliaia di tonnellate di rifiuti hanno invaso spiagge famose nella Orange County e nella San Diego County. Con il risultato che le autorita' locali hanno chiuso l'accesso a queste spiagge. Si dira': poco male visto che siamo in inverno. Ma si dimentica che in California la gente sull'oceano ci va volentieri, soprattutto a fare surfing con le mute, coi bambini in questi giorni di quasi vacanza a fare castelli di sabbia e a raccogliere conchiglie. La sporcizia sulle spiagge e' comunque una buona notizia per le migliaia di cercatori che armati di 'metal detector' passano al setaccio elettronico la sabbia alla ricerca di gioielli, oro e argento. E sembra che ci riescano bene, in tempi di normalita'. Figurarsi oggi.


(Foto da Los Angeles Times)