Translate

Ormai definito Cavalier Pompetta

Come tutti sanno Dagospia e' il sito italiano piu' cliccato non solo nella Penisola, ma anche all'estero.
E' il caso degli emigrati,che nonostante la sessualita' guardona e pecoreccia diffusa dal creatore Roberto D'Agostino che conosce i suoi polli (ovvero i gusti della maggioranza degli italiani), continuano a sintonizzarsi con questo sito perche' vi trovano notizie che non si pescano su altri media.
Nei giorni scorsi all'interno di un articolo su una delle tante conviviali romane, D'Agostino ha riportato una frase che il Cavaliere gli ha dedicato osservando le sue dita ricoperte di anelli.
Il Premier che come tutti gli uomini di potere si ritiene in grado di rivolgere commenti volgari a chiunque, ha chiesto a D'Agostino se si era messo un anello anche al pisello. E D'Agostino ha risposto che l'importante e' non avere l'anello al naso.
Ma evidentemente la battuta di B. deve essere rimasta indigesta allo editor in chief di Dagospia. Oggi, infatti, il sito apre con un tartufesco rinvio al sito del prof. Giovanni Alei, docente di Urologia dell'UniversitĂ  di Roma "La Sapienza"...

PROTESI PENIENE
http://www.giovannialei.it/patologie/protesi.htm

sull quale i nostri Lettori che volessero perfezionare la propria conoscenza sull'argomento protesi del pene potranno farsi una cultura.
E da qualche giorno il capo del governo italiano viene definito 'Cavalier Pompetta'.
La cultura anglosassone non scende mai a ironizzare sui difetti fisici degli avversari.
Ma l'Italia e un 'altra cosa.
Chi di spada ferisce di spada perisce.