Translate

Ci scrivono amabilmente dall'Italia

senza offesa, ti spiace non mandarmi più le tue cazzate se continui ti segnalo alla Polizia Postale e credimi non sto scherzando...

la prossima mail che mi arriva ti denuncio

Lucio Ongaro [lucio_ongaro@alice.it]
_______________________________________________________________

Gentile Sig. Ongaro:
Le siamo grati perche Lei ci scrive premettendo: "Senza offesa". Chissa cosa ci avrebbe detto in caso contrario.
In genere i Lettori che desiderano essere cancellati dalle nostre list ci chiedono cortesemente di farlo.
E noi li accontentiamo immediatamente perche' non vogliamo recare fastidio al Prossimo Nostro con pubblicazioni che, oltretutto, sono gratuite.
Il suo messaggio e' comunque in linea con la maleducazione crescente che avvolge la nostra amata Penisola.
Le auguriamo tutto il bene possibile.
Letter from Washington