Translate

Che classe!


I professori ci sono abituati. In ogni lingua circola il motto: "Chi sa, fa e chi non sa, insegna." Ma certi professori hanno dimostrato di saper fare bene e di ritirarsi al momento giusto. E' quello che in America si definisce lo spirito del Cincinnato, che accomuna George Washington e Giuseppe Garibaldi, due grandi generali che, comunque, hanno insegnato e lasciato molto alle nazioni che hanno contribuito a formare.
Nello slang giornalistico si definisce 'lecchino' un articolo che inneggi a qualche personalita'. Visto che non dobbiamo niente a nessuno e visto che non siamo sulla lista paga di alcuno ci viene la voglia, carissimo Lettore e carissima Lettrice, di dire che il professor Monti dimostra una classe che ci ha lasciati stupefatti ed alla quale non eravamo piu' abituati. Per anni i nostri media sono stati pieni delle scorregge, pernacchie, dito medio alzato dell'onorevole (si fa per dire) Bossi e accoliti; delle gaffes e barzellette sporche e talvolta blasfeme del modesto inquilino di Palazzo Chigi; degli scandali sessuali che hanno fatto di noi italiani la barzelletta dei tassinari di tutto il mondo.
Imbattersi in uno come Mario Monti che, oltre a esprimersi in un italiano 'non di spizzico', riesce pure a dimostare a braccio di avere un ottimo 'sense of humour' e' come scoprire che esiste anche un'altra Italia.
Grandiosa la risposta data ad un giornalista che gli chiedeva se doveva chiamarlo Presidente o Professore. "In Europa e in altri paesi nelle riunioni internazionali ci si chiama solo Mr o Mrs."
___________________________________

complimenti, bel lavoro

sisci

beijing

___________________________________

Caro Oscar,

con la sana e affettuosa satira... della quale in Italia siamo sempre stati maestri, il motto che tu hai citato qui circola così: "Chi sa fa, chi non sa insegna e chi non insegna governa." ...e ci auguriamo tutti che il Professor Monti governi bene come ha cominciato. Un caro saluto all’ “ITALIA” di Washington.

Francesco Gherardini Firenze

____________________________________________

Caro e stimato Bartoli,
leggo sempre con attenzione e piacere la newsletter che hai la cortesia di inviarmi, e di cui ti ringrazio.
Argutamente metti tra virgolette la parola vestali, con cui identifichi le "collaboratrici" dell'infausto salapuzio; e se invece le chiamassimo "svestali" non renderemmo meglio l'idea dei meriti che hanno acquisito presso il clown inopinatamente divenuto presidente del consiglio? Ed anche riferendoci a lui, non sarebbe più immediato chiamarlo semplicemente "burino"?
Con viva amicizia.
Pier Carlo Tesi
da Firenze
____________________________________________

Yours is an excellent newsletter Oscar. This is a great service to both Italy and America. THANK YOU for including me in your distribution list.

HAPPY AMERICAN THANKSGIVING CELEBRATION TO YOU AND YOURS AS TOGETHER WE CREATE THE EMERALDPLANET..

Dr. Samuel Lee Hancock, CM,
President & Executive Director
EmeraldPlanet