Translate

Enough is Enough


Dal mese di ottobre 2011 centinaia di protestatari del movimento OWS (Occupy Wall Street) sono accampati in alcune piazze del centro di Washington DC. In particolare hanno occupato con centinaia di tende, oltre alla Freedom Plaza anche McPherson Square che e' a pochi blocchi dalla Casa Bianca e posizionata su quella K Street che e' la strada dove hanno sede le piu' importanti societa' di lobbying d'America. Si ha voglia di sostenere che il First Amendament consente a ciascuno di manifestare liberamente il proprio pensiero. In questo il sindaco della Capitale ha tenuto un atteggiamento molto accomodante durante i mesi passati nonostante il montare delle proteste dei cittadini che sono sfociate addirittura in una contro manifestazione di centinaia di persone. Adesso, grazie anche alla pressione di numerosi parlamentari, il National Park Service ci si e' messo di mezzo e a breve le tendopoli saranno smantellate e chi protesta rimandato a casa. Sara' solo consentito di lasciare qualche tenda vuota nelle piazze quale ricordo delle ragioni della protesta.