Translate

La giornata della preghiera massonica


Nella Metropolitan Memorial United Methodist Church, sulla Nebraska Avenue di Washington DC, si e' tenuto il "Nation's Capital Masonic Day of Prayer".
La cosa puo' stupire gli innumerevoli denigratori della Massoneria che sentono odore di zolfo del demonio ogni volta che si accenna all'Istituzione che e' stata fondata ufficialmente nel 1717.
Ma sono pochi in Italia a sapere che nella Massoneria americana si prega molto.
Nelle Logge convivono Fratelli ebrei, palestinesi, musulmani, buddisti, cattolici, cristiani di diverse confessioni ed anche seguaci del reverendo Moon (quello che sposa decine di migliaia di persone radunate negli stadi).
All'inizio ed alla fine delle loro stated communication (che in italiano si chiamano 'tornate') i massoni pregano il Grande Architetto dell'Universo che tutti quanti riunisce. Ed anche se in Loggia non si deve parlare di religione e politica, ogni membro e' sollecitato a manifestare e seguire la propria confessione religiosa nella sua vita di tutti i giorni. Perche' la Massoneria non e' una pseudo religione ma una istituzione che lavora per il perfezionamento dell'uomo.
Tornando alla giornata di preghiera nella cattedrale metodista della Capitale, siamo rimasti stupiti per l'austerita' della cerimonia che si e' dipanata in un'ora, tra recitazione di brani del Vecchio Testamento, canzoni religiose intonate dal coro di ragazzi di una chiesa Episcopale e un intervento pronunciato dal Reverendo Terry Tilton, past Grand Master del Minnesota, invitato dal gran maestro di Washingon Kwuame Acquaah, il primo nero a ricoprire la massima responsabilita' massonica in una Gran Loggia fino a ieri dominata dai bianchi.
Nel suo intervento il pastore Tilton riferendosi alla sua esperienza di rotariano (sia ben chiaro: non esiste alcun collegamento tra Rotary e Massoneria) ha ricordato che i quattro principi su cui si fonda l'azione di ogni rotariano sono: "Is it the truth? Is it fair to all concerned? Will it build goodwill and better friendship? Will it be beneficial to all concerned?" E di questi il piu' importante e' il primo: la ricerca della verita' in un mondo, ha sottolineato il reverendo Tilton afflitto da corruzione, amoralita', grettezza nei comportamenti, insensibilita' nei rapporti umani, mancanza di etica dei professionisti della politica, disprezzo di coloro che soffrono, che perdono il posto di lavoro, che non sanno come andare avanti. La cerimonia si e' conclusa con un 'Pater noster" cantato con grande efficacia interpretativa da Gretchen M. Starks giovane ed applaudita cantante AfroAmerican. "I\ it the TRUTH?
Is it FAIR to all Concerned?
Will it build GOODWILL and BETTER FRIENDSHIPS?
Will it be BENEFICIAL to all concerned? s it the TRUTH?
Is it FAIR to all Concerned?
Will it build GOODWILL and BETTER FRIENDSHIPS?
Will it be BENEFICIAL to all concerned? TRUTH?
Is it FAIR to all Concerned?
Will it build GOODWILL and BETTER FRIENDSHIPS?
Will it be BENEFICIAL to all concerned?