Translate

Giro turistico dei quartieri malfamati di Los Angeles

A Los Angeles ci sono 20mila giovani che sono membri di associazioni criminali. Alfred Lomas, 45 anni ex gangster, ha deciso di mettere su un tour turistico dei quartieri più pericolosi della metropoli californiana. Al prezzo di 65 dollari a persona, pranzo incluso, i turisti sono condotti in bus a visitare le strade malfamate di South Central, quelle nelle quali nemmeno la polizia entra tranquillamente. L’iniziativa non e’ originale: a Chicago da anni viene offerto il tour delle zone di Al Capone, mentre a Las Vegas ti portano a vedere i quartieri dove prospera la mafia del gioco, della prostituzione e della droga. L’iniziativa di Alfred Thomas è stata criticata anche nel consiglio comunale di Los Angeles dove viene definita coma il solito tentativo americano di ‘romanticizzare’ il crimine. Ma ad esempio il reverendo Gregory Boyle, che ha speso decenni per cercare di tirare fuori i giovani dalle gang, dice che può contribuire a rendere evidenti i gravi problemi della città. A chi paga il biglietto per il giro della Los Angeles criminale viene data in omaggio una maglietta con la scritta: “Sono stato colpito in South Central”, tanto per completare il brivido.